“Caro Ivan, Landini è meglio”, pressing della base sul profilo di Pedretti

Ivan Pedretti, segretario dei pensionati della Cgil, è un tipo molto “social”. E’ stato tra i primi in Cgil, va detto, a capire le potenzialità di Facebook. Dal suo profilo, quotidianamente, commenta i fatti politici, racconta i congressi di base, informa sulle iniziative dello Spi. Ma adesso che il dibattito congressuale è entrato nel vivo, che le sue posizioni sul prossimo segretario generale sono arrivate al “grande pubblico” Cgil, gli iscritti cominciano ad incalzarlo, a chiedere spiegazioni, chiarimenti. Un pressing dal basso al quale Pedretti, al momento, risponde laconicamente.

SEGUI FORTEBRACCIO SU TWITTER

Caro Ivan”, scrive Franco Pace, “continuano i tam tam sul fatto che tu staresti orientando lo Spi a favore di Colla. Sarebbe opportuna un serena e chiara tua dichiarazione che confermi o smentisca decisamente questa voci. Un fraterno abbraccio.” A Pace, Pedretti risponde con una formula prudente, senza sbottonarsi troppo, senza smentire né confermare.

pedr.png

La base dello Spi, stando almeno ai commenti che si susseguono sul profilo di Pedretti, sembra disorientata, a tratti nervosa, per le posizioni assunte dal segretario generale della categoria dei pensionati.

pedre
Dal profilo Facebook di Pedretti

Ma c’è anche qualche isolata voce fuori dal coro che si schiera con Pedretti, o meglio contro la Fiom e contro Landini. E’ il caso di Gianni Tacca, collaboratore dello Spi Cgil, che allude ad una presunta perdita di iscritti per la categoria dei metalmeccanici. Un’allusione subito smentita da altri commentatori.

tacca.png

Intanto ieri, da Palermo, dal Sabir Fest, la segretaria generale della Cgil, Susanna Camusso, ha ribadito che “Landini è la figura migliore per incarnare il documento congressuale”.

Leggi anche: IL CORAGGIO DI SUSANNA

FortebraccioNews

Un pensiero riguardo ““Caro Ivan, Landini è meglio”, pressing della base sul profilo di Pedretti

  1. che la FIOM perda iscritti è un fatto. questo succede specialmente nelle fabbriche più importanti per dimensione e problemi di crisi vedi ILVA: Pare che a Taranto la FIOM sia il quarto sindacato da gestione Landini.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...