Congresso, ecco i quattro possibili scenari

Congresso Cgil. E adesso che succede? Qual è la situazione e quali i possibili scenari?  Fortebraccio News ha provato ad analizzare tutte (o quasi) le possibilità anche se le variabili in gioco sono tante e molto dipenderà dal lavoro delle diplomazie interne alle due formazioni che si fronteggiano e che per comodità chiameremo formazione Coppi (chi sostiene Landini) e formazione Bartali (chi sostiene Colla).  Occorre tenere presente la data cruciale del 27 ottobre, giorno in cui si terrà il direttivo nazionale in cui Susanna Camusso formalizzerà la proposta di Maurizio Landini approvata in segreteria nazionale. Ecco i possibili scenari.

SCENARIO PEACE & LOVE

E’, in assoluto, lo scenario più positivo, quello che tutti si augurano, in fondo. Prima del 27 ottobre o anche dopo, fino al congresso, Bartali e Coppi trovano un accordo sul candidato proposto dalla segretaria generale, con pesi e contrappesi per entrambe le formazioni e tutti amici come prima. Altamente improbabile.

SCENARIO ORWELLIANO

Al direttivo, Bartali presenta un ordine del giorno in cui chiede l’istituzione della commissione dei saggi per la consultazione del gruppo dirigente. A quel punto può accadere che Coppi ritenga irricevibile l’ordine del giorno perché contrasta con un precedente ordine del giorno di maggio. Oppure può accadere che si vada alla conta in cui dovrebbe prevalere – in teoria – Coppi ma nulla è scontato. Uno scenario che preluderebbe in ogni caso al caos. Mediamente improbabile o mediamente probabile.

SCENARIO PILATESCO

Coppi e Bartali trovano l’accordo ma su un terzo nome. Quasi impossibile.

SCENARIO GUERRA FREDDA

Coppi e Bartali non trovano l’accordo ma Bartali non presenta alcun ordine del giorno al direttivo del 27 ottobre. A quel punto la partita (e la conta) si sposterebbero direttamente al congresso di Bari. Probabile.

SEGUI FORTEBRACCIO SU TWITTER

Fortebraccio News

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...