“Io, bloccato su Facebook da un segretario nazionale di categoria”

Sulla gestione del dissenso sui social esiste una letteratura sterminata da cui i personaggi pubblici, compresi i sindacalisti, dovrebbero attingere per affrontare costruttivamente le esperienze conflittuali e per evitare che le reazioni procurino conseguenze sulla web reputation ancor più nocive di quelle che si voleva scongiurare. Gli esperti concordano sul fatto che il ban è uno strumento estremo che va perlopiù evitato, soprattutto in presenza di critiche inoffensive.

ciro

Accade che nel clima un po’ acceso di questi giorni, Ciro D’Alessio, combattivo quadro operaio della Fiat, viene “bannato” da un importante dirigente nazionale e lo comunica su Facebook. Tanti i commenti di solidarietà, alcuni ironici. Per correttezza, D’Alessio omette il nome dell’autore del ban e fa bene perché quello che conta è stigmatizzare il metodo e cercare di correggerlo. Il punto è che il motivo del ban non è solo futile ma inesistente. D’Alessio aveva semplicemente replicato ad un commento di un altro utente sul congresso, senza offendere nessuno. Ma il clima di tensione che si respira in questi giorni induce a reazioni qualche volta sproporzionate. Va dato atto che la grandissima maggioranza dei dirigenti sindacali, a partire da Vincenzo Colla, da Maurizio Landini e da tutti i membri della segreteria nazionale e dai segretari di categoria, agisce responsabilmente sui social, su Facebook e Twitter, accettando le critiche, anche aspre, senza bannare, anche quando a farle sono utenti “ostili”. A tutti loro, chapeau.

Fortebraccio News

 

 

2 pensieri riguardo ““Io, bloccato su Facebook da un segretario nazionale di categoria”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...