Cgil dei miracoli

Siamo abituati a vedere la bandiera rossa della Cgil un po’ dappertutto. Agli scioperi, ai congressi, nei cortei, nelle scuole, nelle università e nei più svariati luoghi istituzionali. Ma nemmeno la fervida fantasia di Giovannino Guareschi avrebbe potuto partorire un’immagine, bella e spiazzante allo stesso tempo, come quella che arriva dalla Pieve di San Giovanni Battista. La bandiera della Cgil al centro della navata della meravigliosa chiesetta eretta nel 1312 e più volte rimaneggiata, tra altari e crocifissi. Se non è un miracolo, poco ci manca.

chiesa.jpg

Una location speciale in cui la Cgil di Arezzo, assieme a Luciano Silvestri, responsabile dipartimento Legalità della Cgil nazionale, ha voluto tenere un’importante iniziativa contro le mafie e la corruzione nell’area aretina. Nel corso della giornata, che ha visto il coinvolgimento degli studenti dell’Istituto Tecnico Industriale, è stato proiettato “Fortàpasc”, il film di Marco Risi dedicato al giornalista Giancarlo Siani, assassinato dalla camorra.

Fortebraccio News

SEGUI FORTEBRACCIO SU TWITTER

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...