Anche la Fisac con Camusso e Landini

Si è concluso oggi, con il congresso della Fisac Lombardia, il ciclo dei congressi regionali dei lavoratori bancari e assicurativi della Cgil. Nella sua relazione, Agostino Megale, segretario generale uscente, dopo essersi soffermato sulle problematiche del settore e sui prossimi rinnovi contrattuali, ha ribadito le ragioni del sostegno alla proposta di Susanna Camusso, che vede Maurizio Landini candidato a futuro Segretario generale della Cgil, e ha invitato tutti a lavorare per ricostruire l’unità sulla base di quanto si è fatto in Fisac che, “presa divisa e spaccata nel 2010, oggi può essere orgogliosa di giungere al congresso più unita e più forte di prima.”

SEGUI FORTEBRACCIO SU FACEBOOK

Per la successione alla carica di segretario generale della Fisac, Megale punta su Giuliano Calcagni, componente della segreteria nazionale. Ma in alternativa a Calcagni, sembrerebbe spuntare anche la candidatura di un altro segretario nazionale, Fabio Alfieri. Vedremo se, alla fine, si riuscirà, come molti prevedono, a pervenire ad una sintesi.

Fortebraccio News

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...