Arriva Landini. Due minuti di applausi. Così la Filcams accoglie il segretario

Con lo slogan “La Filcams è collettiva”, che è diventato un po’ il refrain di tutto il congresso, sì è aperto stamattina il congresso nazionale dei lavoratori del commercio, del turismo e dei servizi della Cgil. Per tre giorni, Assisi ospiterà l’assise della categoria attiva più “popolosa” della Cgil in termini di iscritti. Oltre settecento i delegati giunti da ogni parte d’Italia, tra cui questo simpatico collettivo.

filcams1.jpg

Ad accogliere tutte le delegazioni presenti è stata Stefania Cardinali della Filcams Cgil Perugia. Stefania Cardinali, “da cittadina di una terra ferita dal terremoto – riporta la pagina della Filcams nazionale – cita e ricorda la tragedia che ha appena colpito Genova e augura buon lavoro a tutti con un intervento appassionato e intenso”.

stefaniacardinali

Ad aprire i lavori la segretaria uscente, Maria Grazia Gabrielli che, nella relazione introduttiva, ha tracciato l’impronta programmatica della categoria:  “Vogliamo continuare – ha detto Gabrielli – ad esercitare il nostro ruolo, attraverso un pensiero ed un’azione collettiva, perché nel collettivo c’è l’identità, nel collettivo c’è l’appartenenza, perché nel collettivo si trova la sintesi che valorizza le soggettività, perché nel collettivo c’è l’uguaglianza come quella che vogliamo rinsaldare nei nostri contratti nazionali di lavoro. Nel collettivo c’è un sindacato capace di cambiare ma che nel cambiamento non modifica i suoi valori ed i suoi obiettivi”.

rela.jpg

Alla fine della relazione, Gabrielli ha salutato Maurizio Landini, candidato segretario generale della Cgil, ed è partito un lunghissimo applauso: “E’ stato un momento di grande emozione – riferisce una delegata –   un applauso affettuoso verso Landini durato almeno due minuti”. Il clima che si respira tra i delegati è di grande sostegno verso la proposta di Landini.

landini4.jpg

Ha portato i suoi saluti all’assemblea congressuale, anche Christy Hoffman, segretaria generale di GLOBAL UNION: “Voglio congratularmi –  ha detto Christy Hoffman – con voi per il grande impegno che ci state mettendo con Amazon. Filcams e altri sindacati italiani sono riusciti a raggiungere un accordo con Amazon a Piacenza ed è il primo accordo collettivo con questa multinazionale. Il vostro sciopero per il “Black Friday” è stato un venerdì nero per Amazon ed ha avuto un grande clamore sulla stampa internazionale”. La giornata congressuale si è svolta nella serenità di una categoria compatta e collettiva. Nella foto che segue Maria Grazia Gabrielli e Cristian Sesena della segreteria nazionale, si abbandonano ad un momento di relax.

sesena.jpg

Fortebraccio News

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...