“Landini? Diventerà segretario. Ma…”

Il congresso della Cgil sta facendo perdere il sonno ai colliani. Letteralmente. Le riunioni notturne dei sostenitori dell’autocandidatura alternativa di Vincenzo Colla sembrano essere diventate una consuetudine. Dopo quello che si è tenuto ieri in un hotel del centro di Bari, per stasera, è previsto un altro “vertice”. All’ordine del giorno non sembra più esserci la presentazione di una lista contrapposta a quella di Susanna Camusso e Maurizio Landini, dato che ormai si da per certo, ma la valutazione sullo step successivo.  Nonostante gli sforzi di queste ore, infatti, non si è riusciti a trovare un’intesa per una lista unitaria per l’assemblea generale, l’organismo, ricordiamo, cui compete eleggere il segretario generale. Ogni tentativo di mediazione è fin qui fallito. I colliani avrebbero respinto la proposta di vedersi riconosciuta una percentuale del 35% dell’assemblea generale e tre componenti nella nuova segreteria nazionale. “Pesiamo di più e possiamo dimostrarlo – dicono i sostenitori di Colla – a questo punto tanto vale andare al voto”. Liste contrapposte, dunque, sull’assemblea generale, anche se sul segretario generale la partita rimane aperta: “Vogliono vedere cosa succede, vogliono vedere i numeri e poi decidere se convergere sulla candidatura unitaria di Maurizio Landini o presentare in alternativa quella di Colla. Ma una volta visti i numeri perché mai si dovrebbe andare ad un accordo?”, ragiona qualche sostenitore di Landini.

camusso1.jpg

La relazione di Susanna Camusso (qui in versione integrale) si apre con la proposta di un minuto di silenzio per le tante donne, uomini e bambini che hanno perso la vita mentre provavano ad attraversare il Mediterraneo alla ricerca di una vita migliore e più dignitosa. Sul finire della relazione Camusso ha lanciato un nuovo appello all’unità della Cgil: “Abbiamo, dopo moltissimo tempo – ha detto Camusso – svolto un congresso unitario, perché abbiamo dedicato cura in questi anni a produrre unità. L’abbiamo fatto producendo sintesi e proposta, dedicandoci e riconoscendo la pluralità come contributo, arricchimento, non separazione e pietrificazione delle differenze. Il congresso unitario è la conseguenza di questa ricerca e pratica unitaria. Per questo credo che appaia ai più incomprensibile perché ora maturi il dividerci a posteriori. Rischiamo che, per dare senso alla duplicazione dei candidati a segretario generale, si dichiarino differenze politiche che non abbiamo visto in nessuno dei nostri congressi, che si sono tutti conclusi unitariamente”. La relazione, l’ultima da segretaria generale, si è conclusa con una standing ovation: tutti in piedi nonostante l’invito, da parte di qualcuno a non applaudirla. Sì, perché le parole di Susanna Camusso hanno scatenato più di un mal di pancia tra i sostenitori di Colla e pare che non siano piaciute nemmeno allo stesso Colla: “La relazione ha approfondito le distanze”, ha sentenziato qualche colliano.

In tanti concordano però su un punto: “Il problema non è chi sarà il segretario generale, perché il segretario generale sarà Maurizio Landini, il problema è come e con quali numeri diventerà segretario ma soprattutto dal 26 gennaio avrà un bel lavoro da fare per ricomporre”, profetizza qualcuno tra gli stand della Fiera del Levante. Il primo intervento del pomeriggio è stato affidato a Mario De Costanzo, delegato Fca di Pomigliano: “Sostengo la proposta di Susanna Camusso”, ha detto tra gli applausi, dopo aver denunciato la mancanza di democrazia nello stabilimento Fiat. Poi Giuliano Calcagni, segretario generale della Fisac: “Se uscissimo divisi da questo congresso ci renderemmo ridicoli davanti al Paese”. Applausi anche per lui.

Ultima nota: buonissime le arance equosolidali distribuite dallo spi Cgil Puglia.

Fortebraccio News

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...