C’è l’accordo, Landini segretario

Come avevamo annunciato ieri sera, Maurizio Landini sarà il nuovo segretario generale della Cgil. L’accordo, trovato nella notte, prevede la presenza di due vicesegretari, Vincenzo Colla e Gianna Fracassi. La segreteria sarà a 10, sette persone espressione della maggioranza di Susanna Camusso e tre per l’area più riformista. Oltre a Colla, sarà riconfermato Roberto Ghiselli. In segreteria anche Emilio Miceli, segretario generale dei Chimici. Lo schema di accordo è esteso anche all’assemblea generale:  il 60% dei componenti dell’assemblea andrà alla maggioranza di Susanna Camusso e il restante 40% all’area di Vincenzo Colla. Alle 8 si è riunita la commissione elettorale che convaliderà l’accordo. Poi la parola passerà prima ai delegati, e  infine all’assemblea generale per il voto finale.

Fortebraccio News

 

5 pensieri riguardo “C’è l’accordo, Landini segretario

  1. ma se il segretario sarà Landini è corretto dire che la maggioranza é della Camusso. Dobbiamo pensare che è nata una corrente e che il nuovo segretario debba dipendere dalla maggioranza di altri?

    "Mi piace"

  2. Forse l’ estensore dell’ articolo, con l’ espressione “maggioranza di Susanna Camusso”, voleva scrivere esattamente quel che ha scritto, senza refusi.

    "Mi piace"

  3. Oggi il super informato Fortebraccio non dice che stava per saltare l’accordo grazie alla Camusso che contro ogni regola voleva restare in segreteria. Magari non mi pubblica.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...