“Ti racconto il mio lavoro in un minuto”, al via il concorso letterario per lavoratori e lavoratrici

Scrivere di lavoro non è semplice. Molto spesso, sulle nostre home, le storie di chi lavora, di chi è sfruttato, di chi lotta per i propri diritti o anche, di chi, semplicemente vive la quotidianità del lavoro, scorrono nell’indifferenza. Chi scrive di lavoro sa quanto sia difficile suscitare l’interesse dei lettori verso le vertenze e verso le condizioni materiali dei lavoratori. Forse, appunto, perché a raccontare il lavoro sono spesso gli altri e non i diretti protagonisti: operai, impiegati, insegnanti, camerieri, commessi, operatori call center, fattorini, baristi, hostess, autisti, muratori, cassieri, giornalisti, braccianti. Insomma, qualsiasi lavoro facciate questo è il concorso che fa per voi.
L’idea è apputo quella di far raccontare la quotidianità del lavoro del punto di vista di chi lo vive. Fortebraccio News organizza un concorso letterario per lavoratori e lavoratrici. L’idea è semplice: riuscire a raccontare il proprio lavoro o in forma scritta (in una pagina) o in, alternativa, in un video di un minuto.
Se vi va di partecipare potete inviare vostri scritti (massimo una pagina) o i vostri video (massimo un minuto) a fortebraccionews@gmail.com
E’ possibile partecipare anche con pseudonimo.
Non si vince niente. I racconti o i video verranno pubblicati sul blog e sulla pagina di Fortebraccio News.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...