Patrimoniale, Santanché insulta Landini: “Non ha mai lavorato e vuole “rapinare” il prossimo” – Foto

Fa discutere la proposta di patrimoniale sulle grandi ricchezze rilanciata stamattina su Repubblica dal segretario generale della Cgil, Maurizio Landini.

patrimoniale2.png

Per tutto il giorno, le parole di Landini hanno tenuto banco sui social fino a far diventare il segretario della Cgil primo nelle tendenze Twitter.

land3.png

Una proposta che, diciamocelo, non suscita entusiasmo negli schieramenti politici. Da destra a sinistra, passando per il Movimento 5 Stelle, tutti uniti nella difesa dei grandi patrimoni e delle grandi ricchezze. Un fronte che unisce da Anna Ascani a Daniela Santanchè: “Landini – attacca la Santanchè – potrebbe cominciare a studiare come si produce ricchezza. Certo, per uno che non ha mai lavorato forse è difficile abbandonare l’idea di “rapinare” il prossimo”, cioè i ricchi. A Santanché risponde per le rime Barbara Collevecchio: Maurizio Landini, saldatore dall’età di 15 anni, Daniela Santanchè, detta la pitonessa, figlia di Ottavio Garnero, ex presidente del Cuneo Calcio e imprenditore. “Game set and match”.

annasscani.jpg

santanche.jpg

Qualche voce si leva a favore dell’introduzione della patrimoniale, soprattutto a sinistra. “Stamattina – scrive Nicola Fratoianni di Sinistra Italia – ho letto un’ottima intervista di Maurizio Landini: la proposta di introdurre una tassa sulla ricchezza, per poter finanziare un piano di investimenti pubblici e per restituire ricchezza nelle tasche di chi ha pagato più duramente la crisi è la strada giusta da seguire”. Sul fronte interno Cgil, invece, il fronte sembra compatto sulle posizioni del segretario generale. Significativa la posizione di Cristian Sesena (Filcams Cgil): “Se certa sedicente sinistra inorridisce alla parola patrimoniale è perché si è scordata di parole quali equità, progressività, che i lavoratori dipendenti il fisco non lo possono evadere nemmeno volendo..quisquiglie insomma”. Difende la proposta di Landini anche Fabrizio Rossetti della segreteria nazionale dell Funzione Pubblica che parla di “un’alleanza che va dalla destra liberista ai liberisti di destra” contro la patrimoniale. Illuminante, infine, il commento della vicesegretaria della Cgil, Gianna Fracassi: “La parte azzurra è la ricchezza posseduta dal 20% più ricco (rapporto Oxfam 2019). L’aumento delle disuguaglianze e delle polarizzazioni nella concentrazione della ricchezza lo si trova anche su ultimi rapporti Bankitalia. E la chiuderei qui”.

giannaf.jpg

Fortebraccio News

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...