“Ha difeso i valori della Costituzione e dell’antifascismo”, assegnato a Landini il premio Bella Ciao

Andrà a Maurizio Landini il premio “Bella Ciao” 2019, un riconoscimento assegnato ogni anno dall’Associzione “Bella Ciao” “a persone che, nella loro attività professionale, politica e culturale, si siano distinte nella difesa dei valori e dei principi sanciti dalla Costituzione nata dalla Guerra di Liberazione”.

premiolandini.jpg

Un importante e prestigioso riconoscimento, per il segretario generale della Cgil, cui viene riconosciuto “il merito – si legge nella motivazione – di aver riportato con forza e determinazione all’attenzione della discussione politica l’indissolubile legame fra il diritto al lavoro e nel lavoro e la tenuta democratica del Paese: nell’attuale contesto storico, il perseguimento di una politica che riconosca nel lavoro, in tutte le sue forme, nel contrasto alla precarietà, nella dignità delle lavoratrici e dei lavoratori, la via per una maggiore giustizia sociale che si erga a difesa dei valori della Costituzione e dell’antifascismo”

Negli anni precedenti il premio è stato assegnato, tra gli altri, ai genitori di Giulio Regeni e a Francesco Guccini. La cerimonia di premiazione si terrà il 2 ottobre al Teatro Magda Olivero di Saluzzo.

Fortebraccio News

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...