Dalle parole ai fatti. La Cgil nazionale bandisce la plastica dai suoi uffici

La rivoluzione green, si dice, comincia dai piccoli gesti della quotidianità. Perché se è vero che le imponenti mobilitazioni organizzate in questi mesi dal movimento Friday For Future, sono importanti per alimentare una sensibilità collettiva sulle questioni ambientali e per chiedere ai leader politici mondiali di cambiare direzione e di attuare gli impegni contro i cambiamenti climatici, è pure vero che ciascuno di noi, nella propria vita quotidiana, può dare un contributo decisivo per la tutela dell’ambiente. E per farlo, occorre inevitabilmente cambiare abitudini, cominciando a ridurre o persino ad eliminare, nei limiti del possibile, l’uso della plastica.

E la Cgil, che delle mobilitazioni per il clima è protagonista della prima ora, dopo aver partecipato ai cortei al fianco dei giovani del Friday For Future, dopo aver indetto assemblee e scioperato per il futuro del pianeta, ha deciso di passare dalle parole ai fatti: “Basta plastica!”, ha annunciato Nino Baseotto, responsabile di organizzazione del sindacato di Corso d’Italia – In Cgil nazionale a Roma bottigliette e bicchieri sostituiti da borracce ed erogatori d’acqua. Piccolissimo contributo a sostenibilità e futuro”.

plastica.jpg

Baseotto ha così provato a tradurre in fatti concreti, la crescente sensibilità ambientale in Casa Cgil, fortemente incoraggiata da Maurizio Landini e dalla vicesegretaria nazionale Gianna Fracassi che è pure titolare della delega all’ambiente. Una scelta non solo simbolica, perché a catena potrebbe essere assunta dalle centinaia di strutture territoriali (la Cgil di Bologna l’ha già fatto) e, perché no, nei luoghi di lavoro, determinando un impatto importante. Intanto, dall’altro ieri, la plastica è stata espulsa dalla sede del primo sindacato italiano.

Fortebraccio News

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...