Esplosione ad Alessandria, due pompieri morti, tre feriti e un disperso

Due morti, tre feriti e un disperso: è il drammatico bilancio di un’esplosione che si è verificata questa notte in una cascina disabitata di Quargnento, un paese di poco più di mille abitanti nella piana di Alessandria, al confine con le colline del Monferrato.

A perdere la vita, investiti dall’esplosione, sono due vigili del fuoco intervenuti per spegnere un incendio. I feriti sono altri due vigili del fuoco e un carabiniere che non sarebbero in pericolo di vita: “Stiamo compiendo gli accertamenti volti a verificare l’eventuale dolo. In altre occasioni la casualità è subito evidente, stavolta è diverso e non si può escludere l’ipotesi dolosa”, ha riferito il comandante del Reparto operativo dei carabinieri di Alessandria, Giuseppe Di Fonzo. All’appello manca ancora una quinta persona, un vigile del fuoco, per questo i soccorritori sono ancora al lavoro tra le macerie.

E’ tutta da chiarire la dinamica dell’accaduto, sulla quale indagano i carabinieri. Secondo un’ipotesi investigativa l’esplosione potrebbe essere di origine dolosa, una fuga di gas che potrebbe non essere di origine accidentale.
Fortebraccio News

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...