Liliana Segre: “La mia candidatura al Quirinale è improponibile per motivi sia anagrafici che di competenza”

“Ringrazio le persone che hanno proposto la mia candidatura al Quirinale ma, ovviamente, per motivi sia anagrafici che di competenza specifica, tale candidatura va considerata improponibile”. Liliana Segre ringrazia chi ha proposto la sua candidatura a presidente della Repubblica ma, con la serietà e il garbo che unanimemente gli sono riconosciuti dice no. A proporre la candidatura della senatrice a vita era stata Lucia Annunziata e l’Huffington Post nel corso di un convegno alla Fondazione Feltrinelli di Milano: “Vogliamo far partire da qui, da questo convegno, la proposta di candidare Liliana Segre alla presidenza della Repubblica, per togliere il Quirinale dalla partigianeria della politica”, aveva detto la direttrice dell’Huffington Post.

E comunque, aggiunge la senatrice, “c’è un Presidente in carica che sta svolgendo il suo compito di garanzia costituzionale con rigore ed efficacia e che gode di grande popolarità e prestigio, in Italia e all’estero”.

Fortebraccio News

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...