I ragazzi del Friday For Future scrivono alle Sardine: “Riscaldiamoci assieme col calore del nostro entusiasmo”

“Uno per tutti, tutti per uno; l’unione fa la forza”. I ragazzi del Friday For Future, che da mesi riempiono le piazze d’Italia e del mondo per la difesa del pianeta e contro i cambiamenti climatici, scrivono una lettera aperta alle Sardine “convinti che gli obiettivi per cui entrambi lottiamo siano complementari e, anzi, spesso coincidano”. L’invito del movimento nato per iniziativa della sedicenne svedese Greta Thunberg, è quello di unire le due lotte, quelle per l’ambiente e la democrazia, e scendere in piazza tutti assieme il 29 novembre, in occasione del quarto sciopero globale per il clima, perché è “evidente che l’emergenza climatica non potrà essere affrontata e risolta senza prima affrontare l’emergenza democratica”. Qui la lettera.

Lettera aperta alle Sardine dei Fridays For Future Roma

Cari amici e care amiche Sardine,

vi inviamo questa breve lettera, come Fridays for Future Roma, convinti che gli obiettivi per cui entrambi lottiamo siano complementari e, anzi, spesso coincidano. Siamo certi che tanti di voi abbiano a cuore la situazione climatica, così come sappiamo che molti di noi stanno prendendo parte con entusiasmo alle vostre iniziative volte a evidenziare l’emergenza democratica in corso nel Paese. Questi scambi, queste commistioni, sono il segnale più evidente che l’emergenza climatica non potrà essere affrontata e risolta senza prima affrontare l’emergenza democratica. Non c’è “noi” o “voi” che tengano. Il fatto che entrambe le mobilitazioni siano promosse da noi ragazze e ragazzi è ancora più importante, perché così vogliamo rivendicare il nostro protagonismo in questo momento di impasse dei “grandi”.
Eccoci dunque al motivo ultimo della nostra lettera. Si potrebbe riassumere con tante frasi fatte: uno per tutti, tutti per uno; l’unione fa la forza. Invece, vogliamo dirlo nel modo che conosciamo meglio, invitandovi a portare le sardine al Global Climate Strike che ci vedrà scendere nelle strade e nelle piazze il prossimo 29 novembre. In pieno spirito da Sardina, non abbiamo bisogno di spazio, vogliamo stare stretti l’uno all’altro; riscaldarci, in questo disastroso autunno, col calore delle nostre idee e del nostro entusiasmo. Vi aspettiamo, aspettateci in piazza.

Fortebraccio News

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...