Almaviva, salvi i 147 lavoratori del sito di Napoli che rischiavano il licenziamento

Si conclude bene l’odissea dei 147 “esuberi”di Almaviva Napoli. Salvi tutti i lavoratori.  Qui il comunicato delle sigle sindacali.

ALMAVIVA : SALVI TUTTI I 147 LAVORATORI!

Si è appena concluso l’incontro al Ministero del Lavoro sui 147 lavoratori fuori perimetro del cambio di appalto Inps che rischiavano il licenziamento.

Alla presenza di Slc Cgil Fistel Cisl e Uilcom Uil nazionali e territoriali congiuntamente alle Rsu del sito di Almaviva Napoli si è raggiunto un accordo sancito con Inps Almaviva e Comdata secondo il quale i 147 lavoratori verranno assunti in Comdata il 1 marzo 2020.

I lavoratori verranno assorbiti alle medesime condizioni stabilite per tutta platea inizialmente impattati.

Le strutture territoriali e le Rsu esprimono grande soddisfazione per questo risultato merito dell’unità del sindacato confederale e dei lavoratori.

Le Segreterie SLC – FISTel – UILCOM Napoli e Campania

La RSU Almaviva Napoli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...